Scaricare winrar ultima versione gratis


  1. Come utilizzare WinRAR?
  2. WinRAR per Windows 7 (32/64 bit)
  3. Winrar Download Gratis ITALIANO: Windows/Mac/Linux
  4. WinRAR Download: a cosa serve e come scaricarlo
  5. Recensione

Scarica l'ultima versione di WinRAR per Windows. Compressore di file relmente veloce ed efficiente. WinRAR è una eccellente applicazione che comprime e. Ultima versione - RAR per Android (copia locale) e superiore - vers. - scompattatore gratuito di archivi in formato RAR (modalità carattere). WinRAR Beta 3 download gratuito. Ottieni la nuova versione di WinRAR. Massima facilità d'uso per la compressione e l'estrazione dei file. ✓ Gratis. WinRAR è un noto programma di compressione e decompressione dei file. Supporta i file in formato rar e zip e decomprime i file CAB, ARJ, LZH, TAR, GZ, TAR.

Nome: scaricare winrar ultima versione gratis
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 23.80 MB

Nell'ultima release del programma è anche supportato il nuovo formato RAR5. Grazie a WinRAR milioni di utenti possono comprimere i propri file affinché occupino meno spazio nell'hard disk. I formati con cui lavora questo programma sono sostanzialmente tre: RAR, ZIP e il nuovo RAR5 creato dagli stessi sviluppatori dei programma, che offre maggiore efficienza nelle fasi di compressione e decompressione. WinRAR permette opzionalmente di proteggere i file compressi con password utilizzando un bit di crittografia AES a , in modo da evitare sguardi indiscreti sui nostri documenti importanti.

In caso di necessità, è possibile sia creare file che si decomprimono con un semplice doppio click del mouse, o addirittura file che si "estraggono da soli" in modo automatico. Ci sono inoltre molte funzionalità per riparare i file danneggiati. Le opzioni presenti nel menù del programma sono numerose, e come sempre vi è il rovescio della medaglia: tante scelte entusiasmano gli utenti esperti, ma mandano in difficoltà quelli alle prime armi.

Al contrario, per comprimere un file, è possibile fare clic con il tasto destro del mouse e selezionare "add to archive" in corrispondenza dell'icona con il simbolo di WinRAR , mentre per i file da decomprimere la scritta da selezionare dopo aver premuto il tasto destro del mouse è "Extract Il layout del programma, obsoleto e superato, non ha subito alcuna modifica nelle ultime versioni.

Va notato, tuttavia, che i file creati con questo formato possono essere decompressi solo utilizzando WinRAR 5.

WinRAR è compatibile con i più recenti sistemi Windows 8, 7, Vista e XP , è in italiano e il file di installazione è compatibile sia con sistemi a 32 e con i sistemi a 64 bit.

Per quanto riguarda i concorrenti, come ad esempio WinZip, anche WinRAR offre un migliore rapporto di compressione e velocità. In breve, se avete bisogno di un efficace programma di compressione e decompressione con caratteristiche avanzate, WinRAR è quello che si dovrebbe scegliere. L'ultima versione, la 5.

Grazie a Winrar i file possono essere compressi ed occupare pertanto meno spazio sulla memoria del pc. Winrar è compatibile con qualsiasi sistema operativo, è in grado di integrarsi con il software antivirus installato sul pc ed è disponibile in ben 42 lingue.

Come utilizzare WinRAR?

Oltre alle funzioni di compressione e decompressione, Winrar comprende anche utili funzioni per la riparazione, per il backup avanzato e per la conversione degli archivi. Molto interessante la funzione che permette di proteggere i propri archivi compressi attraverso una password, utilizzando un algoritmo AES a bit, caratteristica molto utile, questa, per la sicurezza e per la privacy dell'utente.

Con Winrar è possibile creare anche file autoestraenti, degli archivi cioè che si decomprimono in automatico attraverso un doppio click.

Le operazioni principali di estrazione, compressione e scansione sono molto semplici ed intuitive e possono essere raggiunte dalla barra posta nella parte superiore dello schermo, mentre gli utenti esperti possono configurare e personalizzare praticamente qualsiasi funzione del programma.

Pur non essendo gratuito, possiede funzionalità molto avanzate per la gestione degli archivi ed è pertanto la scelta ideale per gli utenti che necessitano di un programma con alte prestazioni nelle operazioni di compressione e decompressione dei file. Gli utenti possono provarlo e utilizzarlo gratuitamente solo per 40 giorni, in seguito, ad ogni avvio del programma, comparirà un avviso che invita all'acquisto.

WinRAR per Windows 7 (32/64 bit)

La parte restante della procedura per estrarre o aprire i file è uguale a quella che abbiamo visto in precedenza in sede di spiegazione per i casi di archivi singoli. Si aprirà una finestrina e inserire il segno di spunta vicino alla voce RAR e cliccare il nome che vogliamo dare al file compilando lo spazio dove dice Nome archivio.

La scelta del livello di compressione deve essere oculato, sapendo due cose. La prima è che più impostiamo un livello di compressione elevato, più ridotta sarà la dimensione del file archiviato.

Winrar Download Gratis ITALIANO: Windows/Mac/Linux

Quindi, se andiamo di fretta e non possiamo tenere il Pc acceso a lungo, ci conviene scegliere soluzioni mediane. Una volta che abbiamo impostato tutte le preferenze, facciamo click su OK e la procedura si avvierà in automatico per creare il nostro archivio RAR. WinRAR, come creare archivio multivolume Windows ci offre anche la possibilità di creare un archivio multivolume intendendo per esso il fatto che sia suddiviso in più parti sempre tramite la applicazione WinRAR.

Come creare un archivio multivolume con WinRAR? A tal fine, possiamo utilizzare delle misure di tipo personalizzato, o usare una delle misure standard che ci offre il menu si pensi a MB o a MB. In effetti la scelta è ideale quando il proprio Pc viene usato da più persone oppure si teme che il suo contenuto finisca in mani indesiderate.

Comunque, per tutti è sempre disponibile il Forum dove ottenere risposte e consigli da qualsiasi utente che usa questa applicazione di Microsoft. Raggiungibile qui. Non possiamo farlo e quindi dobbiamo affidarci ad alcune alternative.

WinRAR Download: a cosa serve e come scaricarlo

Una discreta è The Unarchiver che è del tutto gratis e consente di estrapolare i file da tutti i principali tipi di archivi compressi. Essa si imposterà in maniera automatica come applicazione predefinita per aprire gli archivi compressi che sarà possibile estrapolare con un semplice doppio click sulla propria icona.

Aprendo il programma The Unarchiver dal LaunchPad del proprio dispositivo Mac o tramite Spotlight e andando nella scheda Estrazione del software possiamo scegliere anche in quale cartella possiamo estrarre il contenuto degli archivi.

Per creare nuovi archivi occorrerà avviare RAR Archiver e trascinare nella finestra che si apre tutti i file che si vogliono includere nel pacchetto RAR. Data che è una impostazione predefinita, RAR Archiver estrapola il contenuto di tutti gli archivi in una medesima cartella.

Recensione

Per poter scaricare StuffIt Expander sul proprio Mac, basterà collegarsi alla pagina sul Mac App Store appositamente ad esso dedicato e cliccare sul pulsante Visualizza nel Mac App Store che troviamo sulla sinistra. Per associare gli archivi RAR a StuffIt Expander al fine di farli estrarre automaticamente dal sistema facendo doppio click su di essi, seguire la stessa procedura vista dianzi per The Unarchiver.

Per scaricare la versione gratuita di Keka sul proprio Mac, basta collegarsi al sito suo ufficiale e cliccare sul pulsante Scarica Keka. Per gestire a nostro piacimento le impostazioni di compressione e decompressione degli archivi, dobbiamo aprire Keka usando la propria icona presente nel LaunchPad di macOS.

Questo programma in sostanza sfrutta il sistema di anteprima incluso in macOS vale a dire facendo tap con tre dita sulle icone degli archivi, o scegliendo questi ultimi e premendo la barra spaziatrice sulla tastiera del Mac. Ecco i passaggi: Scaricare il plugin BetterZip per Quick Look collegandosi qui e cliccare sulla voce Legacy version 1. BetterZip è una delle soluzioni più complete per creare ed estrarre archivi compressi che abbiamo a disposizione su Mac, consentendo di visualizzare il contenuto degli archivi senza la necessità di doverlo prima estrarre, aggiornando gli archivi già esistenti, ecc.

Mentre la sua versione completa costa 23,56 euro. Tuttavia, è preferibile usare dei programmi pensati apposta sia per Android che iOS. È del tutto gratis e supporta anche gli archivi protetti da password.

Documents per iOS: trattasi di un file manager gratuito pensato per iPhone e iPad che consente di visualizzare vari tipi di file, tra cui gli archivi RAR e ZIP anche qualora siano protetti da password.

Come per tutte le app iOS, possiamo scaricarla da Apple Store. Entrambe queste app consentono di accedere ai servizi di cloud storage come Dropbox o Google Drive e di condividere in maniera semplice i file con il proprio Personal computer in modalità di tipo wireless. Esperto di software e nuove tecnologie. Web writer per passione.