Come scaricare il certificato di malattia


Da qualche anno, i. Prestazioni e Servizi / Consultazione attestati di malattia. Il broswser ha JavaScript disabilitato: è possibile Ricerca per Codice Fiscale e Numero Certificato. Aziende, enti e datori di lavoro · Consulenti del lavoro e professionisti · Intermediari e consulenti · Lavoratori · Medici e ASL. Il sito INPS quindi, mette a disposizione sia dei lavoratori che dei datori di lavoro, una pagina dalla quale scaricare e stampare il proprio certificato di malattia.

Nome: come scaricare il certificato di malattia
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 68.56 Megabytes

In caso di malattia infatti, il lavoratore non è più tenuto a presentare una copia dell'attestato di malattia al datore di lavoro, ma deve semplicemente contattare il proprio medico e comunicare al datore di lavoro la propria assenza e un indirizzo per la sua reperibilità. Spetta al medico compilare il certificato telematico per conto del lavoratore, che tramite appositi canali verrà trasmesso all'INPS.

Tramite il sito on line dell'INPS i certificati saranno consultabili sia dal lavoratore che dal suo datore di lavoro. In questa guida vi mostreremo come scaricare tali certificati di malattia dal sito Inps on line. Vediamo come fare.

Di comunicare, ove espressamente richiesto, al datore di lavoro il numero di protocollo del certificato che gli è stato rilasciato dal medico. Data e luogo di compilazione.

Come avviene la trasmissione del certificato di malattia in via telematica all’INPS?

Indicazione di inizio o di continuazione della malattia. Domicilio abituale del lavoratore o il diverso temporaneo recapito. Importante: Il certificato medico, non deve contenere abrasioni o correzioni; le eventuali correzioni devono essere controfirmate dal medico.

In presenza di successivi certificati intervallati dal sabato e dalla domenica, si presume che i due periodi costituiscano un unico evento morboso.

Se il giorno di scadenza del termine è festivo, la scadenza è prorogata al primo giorno seguente non festivo INPS; circ. I Certificati Medici INPS possono essere rilasciati da: Medici dipendenti del servizio sanitario nazionale; Medici convenzionati con il servizio sanitario nazionale; Medici liberi professionisti; Guardia Medica.

A chi spetta la malattia Inps? Orari di reperibilità malattia dipendenti pubblici e privati La malattia viene pagata dal datore di lavoro solamente se avviene attestata tramite un certificato di malattia telematico dal medico curante.

Quando non è possibile la trasmissione online del certificato, il lavoratore deve farsi rilasciare dal medico un attestato di malattia redatto in modalità cartacee e consegnarlo entro 48 ore alla sede Inps di competenza. Lo stesso vale per i certificati di ricovero degli Ospedali di entrata e di uscita.

Per questo il prestatore di lavoro deve farsi trovare al suo domicilio nelle fasce di reperibilità indicate dalla legge. Gli orari di reperibilità di malattia nel settore pubblico, sono tutti i giorni compresi sabato, domenica e festivi: dalle ore 9 alle ore 13 del mattino, dalle ore 15 alle ore