Come scaricare gli album gratis


1) YouTubeByClick. 6) Public Domain 4U. 8) Audionautix. Vorresti scaricare album musicali gratis da Internet ma non sai a quale programma affidarti? Se vuoi, posso darti una mano e fornirti qualche consiglio a riguardo.

Nome: come scaricare gli album gratis
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 41.17 MB

Pin1 4 Condivisioni Ecco come scaricare musica gratis su Android o iPhone. Una guida di 20 app per migliorare la tua playlist e scaricare nuovi brani MP3 direttamente dallo smartphone. Se ami la musica e non hai molto tempo per stare al PC, ecco delle ottime soluzioni per scaricare e ascoltare musica sul tuo smartphone gratis.

Puoi trovare migliaia di brani musicali dal tuo smartphone ed effettuare il download MP3 con un semplice click. Non ci credi? Continua a leggere e mettiti comodo, perché al termine della lettura avrai scoperto le 20 app che permettono di scaricare musica senza pagare e molte altre come i servizi di streaming Spotify, Google Play Music che prevedono abbonamenti con pagamenti di piccolo importo.

Mi auguro tu possa scegliere una tra le 20 app per scaricare musica gratis più adatta alle tue esigenze.

Programma desktop per scaricare album musicali Se state cercando una soluzione professionale e completa- Apowersoft Registratore Audio in Streaming è la soluzione migliore. Consente di trovare con facilità la vostra musica preferita e scaricare album musicali gratis con un semplice clic.

Chiaramente, Apowersoft Free Recorder è totalmente gratuito e protetto. Non occorre che sia installato, in tal modo non occuperà spazio sul PC. Al contrario, Streaming Audio Recorder è un software a pagamento, ma vale la pena investire per ogni amante della musica che vuole scaricare album musicali di elevata qualità.

Con la sua abilità di ricercare in modo automatizzato album interi, modificare registrazioni audio, e masterizzare la musica su CD, lascia modo dietro le sue spalle il prodotto gratis Online Audio Recorder. Ed esiste una grandissima scelta di artisti da cui poter scegliere, ad esempio da Chris Brown a Chuck Prophet per arrivare a Jessie J. Scorrere poi verso il basso fino a visualizzare "Google Foto" e selezionarlo con il segno di spunta.

Premendo poi su "Tutti gli album fotografici inclusi", è possibile deselezionare gli album di foto che non si vogliono scaricare. In questo caso gli "album" sono intesi da Google come i raggruppamenti di foto per data di acquisizione ed è quindi possibile, ad esempio, escludere dal download le foto più vecchie o quelle già scaricate in passato.

Dopo aver effettuato la selezione o lasciato tutto selezionato per includere nel download tutte le foto , premere su "OK".

Dopo aver fatto clic su "OK", scorrere fino alla fine della pagina e premere su "Passaggio successivo". In questo caso, se si hanno tante foto e la dimensione del file da scaricare fosse superiore alla dimensione fissata qui, allora Google dividerà l'archivio in due o più file che si potranno scaricare separatamente.

Una volta effettuate le selezioni, premere su "Crea archivio" ed attendere la ricezione del link per il download di tutte le foto di Google Foto. Se l'archivio fosse diviso in più file, si riceveranno più link per scaricarli.

BitTorrent

Tenere presente che la mail potrebbe non arrivare subito, ma anche dopo diverse ore nel caso in cui la dimensione dell'archivio da scaricare fosse molto grossa. Inoltre bisognerà scaricare i file creati da Google Takeout entro una settimana dalla ricezione dell'email, dopodichè bisognerà ripetere il processo di creazione dell'archivio come visto sopra.

Nel mio caso, dopo molti anni di backup delle foto del cellulare con migliaia di foto salvate in Google Foto, la dimensione dell'archivio è risultata essere di circa 25 GB. Quindi ho dovuto scaricare 25 file zip da 1 GB, contenenti tutte le foto avendo messo come dimensione archivi 1 GB massimo.

I file zip scaricati si devono poi estrarre in una cartella del computer per poter poi sfogliare le foto con il programma predefinito.