Non riesco a scaricare le app su play store


Non riesci a scaricare o a installare app o giochi dal Google Play Store. Non riesci a Ulteriore assistenza per i problemi di connessione su dispositivi Android. L'unica è tentare il ripristino o contattare il produttore, altrimenti tocca lasciare il cellulare così. seed-designs.us › HOW TO. Se non riesci a scaricare o aggiornare le applicazioni dal Google Play A volte i problemi legati al download sul Google Play deriva proprio.

Nome: non riesco a scaricare le app su play store
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 27.36 MB

Il Play Store non si apre, non si carica o non è possibile scaricare app A fronte dell'emergenza COVID, come misura cautelativa a tutela della salute dei nostri esperti dell'assistenza, è operativo un team limitato di persone. Ti ringraziamo per la pazienza che vorrai dimostrare perché potrebbe volerci più tempo del solito per contattarci. Per ulteriore supporto, visita il Centro assistenza. Il Play Store non si apre, non si carica o non è possibile scaricare app Prova a seguire i passaggi indicati sotto per risolvere i problemi con Google Play.

Questi passaggi possono essere utili nei seguenti casi: Non riesci a scaricare o a installare app o giochi dal Google Play Store.

Pulire la cache potrebbe non bastare ancora: in questo caso, il prossimo passo è cancellare tutti i dati del Play Store, selezionando dalle impostazioni, invece della pulizia cache, la cancellazione dei dati. Già che ci siete, provate anche ad effettuare le stesse operazioni con Google Play Services.

Mentre si è nella finestra delle impostazioni delle varie app, è una buona idea approfittarne per controllare in fondo alla lista, dove ci sono le applicazioni disabilitate, magari per sbaglio: assicuratevi che sia tutto ok, perché a volte alcuni di questi programmi secondari sono necessari per far funzionare correttamente il Play Store.

E se siete dietro una VPN o un proxy, provate a disabilitarli. Ancora niente?

Dopo aver eseguito l'applicazione basta premere Detect Device, poi Repair Now e alla fine il tasto Activate. Riavviando lo smartphone ma non sempre è necessario apparirà l'icona di Google Play Store sul terminale, fatto che indicherà la riuscita dell'operazione. Abbiamo provato la procedura su Huawei P40 lite e funziona: il tool non solo installa Google Play Store, ma anche i più importanti Google Play Services.

In questo modo non solo sarà possibile scaricare le app presenti sullo store di Google, ma anche sfruttare tutti i servizi di sincronizzazione in cui è necessario inserire l'account Google. Durante la nostra prova tutte le feature hanno funzionato a dovere, ad eccezione di uno strano bug riscontrato: tutte le volte che abbiamo visualizzato la schermata dei Google Play Services su Play Store, lo store è andato in crash.

Lo strumento, inoltre, inserisce i Play Services all'interno delle app installate nel sistema, quindi possono essere gestiti in caso di malfunzionamenti, mentre nelle Impostazioni comparirà una riga dedicata all'account Google.