Come scaricare le foto da icloud sul pc


Seleziona Libreria. Come scaricare foto e video da seed-designs.us dei tuoi video da seed-designs.us sul tuo iPhone, iPad, iPod touch, Mac o PC, segui questi passaggi. Ti suggerirò, inoltre, alcune "scorciatoie" e alcuni servizi alternativi che permettono di scaricare le foto da iCloud senza installare programmi sul computer e. su iCloud? Vorresti sincronizzare le foto di iCloud con il tuo PC ma non sai come riuscirci? Vuoi scaricare foto da iCloud e salvarle sul tuo PC? Non è nulla.

Nome: come scaricare le foto da icloud sul pc
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 37.20 Megabytes

Sito Apple Trasferire foto da iCloud a PC Windows Il metodo più semplice per trasferire le foto da iCloud al PC è utilizzare il client ufficiale di iCloud per Windows, il quale, come facilmente intuibile, permette di sincronizzare i dati del servizio di cloud storage targato Apple con il computer.

Tra i dati in questione, ci sono, ovviamente, anche le foto ospitate dalla Libreria foto di iCloud e dallo streaming foto. Se ti viene chiesto di riavviare il PC, accetta. Al nuovo accesso a Windows, il client di iCloud dovrebbe avviarsi automaticamente e chiederti di effettuare il login.

Quando il download è pronto per essere avviato, clicca sul pulsante Scarica foto presente nel riquadro che viene visualizzato in basso a destra sul desktop.

Tutte le immagini e i video che hai caricato su iCloud avranno un collegamento nella cartella appena creata.

Puoi scegliere di scaricare tutte le tue foto o di condividerle con gli amici. Ecco come fare.

Servizio rapido

Assicurati che il tuo computer sia connesso al Wi-Fi. Passo 2.

Successivamente, il computer inizierà a scaricare tutte le foto da iCloud a Mac, a piena risoluzione. Abbiamo già scritto una guida a proposito e ti consigliamo di leggerla cliccando il link sottostante:.

Scaricare foto da iCloud: procedura

Andate poi su Modifica e selezionate la cartella nella quale trasferirete le immagini. Non vi resta altro da fare che cliccare su Applica e OK. Associate semplicemente il sistema al vostro ID Apple e siete già a buon punto.

Entrate in Preferenze di sistema andando sull'apposita icona di ingranaggio. Premete sul tasto Opzioni, attivate la spunta su Libreria foto di iCloud o Il mio streaming, esattamente come prima.

Confermate tutto facendo clic sulla dicitura Fine. Se necessario, riavviate il computer.

Al nuovo accesso a Windows, il client del servizio cloud dovrebbe avviarsi in automatico. Procedete con il login inserendo ID Apple e password. Successivamente attivate la sincronizzazione delle immagini sul computer pigiando su Opzioni collocato accanto a Foto e scegliere fra Libreria foto di iCloud oppure Il mio streaming foto, in base al servizio Apple che avete scelto di usare.

Spuntate anche accanto a Mantieni originale a efficienza elevata se disponibile per scaricare foto da iCloud ma anche video alla massima qualità sul computer ovviamente se avete lo spazio necessario per archiviare il tutto. Se volete effettuare il download anche delle immagini degli album condivisi sempre sulla nuvola, spuntate su Condivisione foto di iCloud.

Cliccate su Modifica presente accanto a Scarica nuove foto e nuovi video dal mio PC se volete scegliere la cartella nella quale caricare i contenuti dal computer e sincronizzarli con la Libreria di iCloud. Nel momento in cui il download è pronto per essere avviato, cliccate su Scarica foto situato nel riquadro che viene visualizzato in basso a destra sul desktop.

Dopodiché spuntate accanto agli anni per scegliere i contenuti che volete scaricare sul PC oppure accanto a Tutto se volete effettuare il download di tutti i contenuti. Per accedere alle foto condivise se avete attivato la funzione di download , invece, recatevi nella cartella Shared che trovate in NomePicturesiCloud Photos.

Vediamo insieme come procedere.

Prima di iniziare, è necessario verificare che sul Mac utilizziate lo stesso account iCloud presente su iPhone o iPad per poter scaricare i contenuti su di esso.