Come scaricare musica dal telefono android


  1. 20 app per scaricare musica gratis
  2. Scaricare musica su Android? Questi i migliori programmi, gratis!
  3. Caricamento di musica sul dispositivo tramite un cavo USB
  4. Come scaricare musica da Youtube, sul tuo telefonino

Stai cercando una bella canzone da trasformare in suoneria per il tuo smartphone Android? Sei stanco di ascoltare sempre le stesse canzoni mentre aspetti la. E allora perché te ne parlo in un tutorial su come scaricare musica gratis sul cellulare? È compatibile con Android, iOS, Windows Phone e con tutti i principali sistemi operativi Per usare Spotify, non devi far altro che scaricare la app sul tuo telefono e Come facilmente intuibile dal suo nome, Apple Music è il servizio di. Proprio questa funzione vi permette di scaricarli anche sul vostro smartphone Android anche se siete lontani dal vostro computer. Pagando l'. Scaricare musica gratis android, le migliori applicazioni del L'​applicazione può essere scaricata direttamente dal telefono oppure può essere scaricata.

Nome: come scaricare musica dal telefono android
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 51.35 Megabytes

Il funzionamento di questa piattaforma è abbastanza semplice: basta procedere alla sottoscrizione eventualmente anche con Facebook per attivare 30 giorni di prova gratuita, durante i quali sarà possibile testare tutte le funzionalità del servizio in maniera approfondita.

Anche se questi due strumenti possono sembrare alternativi fra loro, in realtà sono fortemente interconnessi e puoi indubbiamente trovare un metodo per trarre il meglio da entrambi, anche in base alle tue esigenze personali. Il funzionamento di iTunes è estremamente semplice e ben radicato nel tempo. Lanciando la già citata app Musica, puoi inoltre accedere alle funzionalità di Apple Music, servizio che da qualche tempo affianca iTunes.

Apple Music mette a disposizione dei suoi utenti un archivio composto da circa 50 milioni di brani, ascoltabili sia online che offline. Questo servizio non è gratuito: per godere dei suoi benefici, occorre infatti sottoscrivere un abbonamento mensile. Ci sono tre diversi piani a tua disposizione.

App per lo streaming musicale I servizi di streaming musicale rappresentano una delle soluzioni più semplici, complete ed efficaci per la fruizione di contenuti musicali sullo smartphone e non solo. Qualora non ne avessi mai sentito parlare, con i servizi di streaming musicale è possibile accedere a vastissimi cataloghi composti da brani, album e playlist di ogni genere: dai grandi classici della musica internazionale alle ultime hit radiofoniche, senza dimenticare qualche cover e le opere degli artisti emergenti.

20 app per scaricare musica gratis

Come facilmente intuibile, i servizi che offrono tutte queste funzionalità non sono completamente gratuiti, prevedono un canone mensile che si aggira sui 10 euro. E allora perché te ne parlo in un tutorial su come scaricare musica gratis sul cellulare?

Interessate, vero?

Continua a leggere per saperne di più. È compatibile con Android , iOS , Windows Phone e con tutti i principali sistemi operativi per computer.

Scaricare musica su Android? Questi i migliori programmi, gratis!

Per usare Spotify, non devi far altro che scaricare la app sul tuo telefono e registrarti al servizio usando il tuo account Facebook o il tuo indirizzo di posta elettronica. Il download della musica in Spotify Premium avviene in maniera semplicissima.

Tutto quello che devi fare è individuare un brano, un album o una playlist di tuo interesse e pigiare sul pulsante Salva presente accanto alla sua immagine di copertina. Se vuoi aggiungere un brano a una playlist, anziché salvarlo singolarmente nella tua libreria musicale, pigia sul pulsante … collocato accanto al suo titolo e seleziona la voce Aggiungi alla playlist dal menu che si apre.

Se hai bisogno di maggiori informazioni su Spotify e il suo funzionamento, consulta la mia guida su come usare Spotify.

Caricamento di musica sul dispositivo tramite un cavo USB

Il suo catalogo, purtroppo, non è completo come quello di iTunes Store ma è quasi allo stesso livello di quello Spotify. Per usare Apple Music, sottoscrivi un abbonamento al servizio usando il tuo ID Apple e utilizza la funzione Cerca della app Musica per trovare i contenuti di tuo interesse. Facile, vero?

App per scaricare musica gratis Se i servizi di streaming non incontrano il tuo gradimento, prova queste altre app che permettono di scaricare musica gratis sul cellulare. Ce ne sono davvero per tutti i gusti, dai semplici motori di ricerca per MP3 ai servizi per scoprire la musica di artisti emergenti.

Buon divertimento! Ospita centinaia di album che si possono ascoltare gratis, scaricare offline e perfino riutilizzare in progetti personali secondo le condizioni della licenza Creative Commons. Con la app di Jamendo per Android , è possibile ascoltare in streaming tutti i brani disponibili sul sito e scaricarli in locale senza affrontare alcuna iscrizione o sottoscrivere alcun tipo di abbonamento. I medesimi servizi sono fruibili anche tramite il piano dedicato agli studenti universitari, che ha invece un costo di soli 4,99 euro al mese.

Puoi comunque consultare i dettagli di questo servizio e i diversi piani tariffari in ogni momento a questo link. Google Play Music Se possiedi uno smartphone Android, puoi scaricare musica attraverso un servizio integrato con il tuo sistema operativo, che si chiama Google Play Music.

Come scaricare musica da Youtube, sul tuo telefonino

Sottoscrivendo il piano standard, che è totalmente gratuito, puoi inserire nella tua raccolta un massimo di Se desideri procedere al download dei brani in locale per un comodo ascolto offline in qualsiasi momento, è necessario sottoscrivere uno dei due piani a pagamento. Il primo piano permette di scaricare senza limiti brani in locale, dando inoltre la possibilità di creare e accedere a stazioni radio personalizzate.

Puoi comunque verificare in ogni momento le opzioni offerte da ogni singola modalità di abbonamento nella pagina ufficiale del servizio. Per darti la possibilità di testare in maniera approfondita le funzionalità del servizio, Google concede 30 giorni di prova gratuita di Google Play Musica.

Valuta attentamente i pro e i contro di questo servizio. Una soglia abbastanza ampia, che tuttavia potrebbe non essere sufficiente per le tue esigenze. In questo ultimo caso, sarà quindi necessaria la sottoscrizione a un piano a pagamento mensile aggiuntivo.