Video dplay scaricare


  1. Pensare e Vivere Online al 100%
  2. Tag: streaming
  3. Dplay app: come si scarica e come si usa
  4. Come usare Dplay

Come scaricare video da Dplay – Aggiornamento La procedura “classica” – quella con Greasemonkey & Co. e che è stata consultata da centinaia di. Dplay è una piattaforma di video streaming che ti permette di guardare gratuitamente e in modalità on-demand i programmi preferiti di Real Time, Dmax, Food. Come scaricare video da Dplay, con pochi passaggi sarà possibile avere sul proprio PC tutti i contenuti dei maggiori canali del gruppo. FetchFile - scaricare video facile e veloce DPlay gratis!.

Nome: video dplay scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 29.49 Megabytes

Dplay è il sito dei canali TV del gruppo Discovery Italia che permette di visionare on demand le puntate dei programmi trasmessi. Il problema è che è necessario disporre di una connessione internet. Nel caso in cui non si avesse questa possibilità di seguito il modo per effettuare il download dei video. Categorie: dplay scaricare video dplay. Tagged as: dplay.

Per esempio se il valore visualizzato nel campo "Base Canvas Resolution" è x , dovrai copiarlo anche all'interno del campo "Output Scaled Resolution". Accedi alla scheda Audio.

Abilita l'acquisizione del segnale audio.

Accedi alla scheda Hotkeys. Crea una combinazione di tasti di scelta rapida per avviare la registrazione video. A questo punto premi in successione i pulsanti Apply e OK. Entrambi sono visualizzati nella parte inferiore destra della finestra. Accedi alla pagina web in cui risiede il video da scaricare. Per esempio accedi al sito web di Netflix o Hulu ed effettua il login usando il tuo account utente.

Avvia la riproduzione del video a schermo intero. Premi l'icona "Schermo intero" o "Full Screen" posta nella parte inferiore del riproduttore video. In alcuni casi basterà premere il tasto funzione F11 per abilitare la riproduzione del filmato a schermo intero. Alza il volume del computer. Per poter acquisire anche l'audio originale del video dovrai tenere il livello del volume sufficientemente alto, altrimenti durante la riproduzione del file acquisito tramite la registrazione non sentirai nulla.

Premi la combinazione di tasti per avviare la registrazione video.

Pensare e Vivere Online al 100%

Si tratta della sequenza di tasti che hai creato nei passaggi precedenti. Se vedi apparire un messaggio di errore del tipo "Failed to record" o qualcosa di simile, segui queste istruzioni: Premi il pulsante OK del messaggio di errore; Seleziona la voce Settings posizionata nella parte inferiore destra della finestra OBS Studio; Accedi alla scheda Output collocata nella parte superiore sinistra della finestra "Settings"; Seleziona il menu a discesa "Encoder"; Scegli l'opzione Software x ; Premi in successione i pulsanti Apply e OK.

Avvia la riproduzione del video da registrare. Premi il relativo pulsante "Play", attiva la visualizzazione a schermo intero e fai partire la registrazione delle immagini da parte di OBS Studio. Interrompi la registrazione quando la riproduzione del video è terminata. Quando hai completato l'acquisizione delle immagini di cui avevi bisogno, premi la combinazione di tasti che hai inserito nel campo "Stop recording" delle impostazioni del programma. Il file registrato verrà memorizzato sul computer.

Per reperire il file appena creato accedi al menu File e scegli l'opzione Show Recordings. Metodo 4.

Tag: streaming

Questa soluzione è ideale per poter scaricare in locale i video protetti per esempio alcuni dei contenuti presenti sulla piattaforma di Netflix in modo che possano essere riprodotti in qualunque momento, tuttavia la qualità delle immagini potrebbe non essere perfetta e l'audio potrebbe risultare ovattato e distante.

Per esempio accedi al sito di Netflix o Hulu ed effettua il login usando il tuo account utente, quindi seleziona il video che desideri registrare. Attiva la riproduzione audio del Mac e alza il volume a un livello adeguato.

Perché venga acquisito anche il segnale audio del video in esame, occorre che il volume del Mac sia a un livello adeguato e che l'audio sia attivo.

Accedi al campo di ricerca Spotlight cliccando l'icona. Digita la parola chiave quicktime all'interno del campo Spotlight. In questo modo verrà effettuata una ricerca all'interno del Mac dell'app QuickTime.

Seleziona l'icona QuickTime. Dovrebbe essere apparsa nella parte superiore dell'elenco dei risultati della ricerca. In questo modo verrà avviata l'applicazione QuickTime. Accedi al menu File.

Dplay app: come si scarica e come si usa

È posizionato nell'angolo superiore sinistro dello schermo. Verrà visualizzato un menu a discesa. Scegli l'opzione Nuova registrazione schermo. È una delle opzioni visualizzate nella parte superiore del menu File. È posizionata sulla destra del pulsante "Registra". Verrà visualizzato un piccolo menu a discesa. Scegli l'opzione Microfono integrato.

In questo modo come periferica di acquisizione audio verrà utilizzato il microfono integrato del Mac. Premi il pulsante "Registra".

È circolare, di colore argento, con un piccolo pallino rosso nel centro ed è posizionato nella parte inferiore della barra "Registrazione schermo". In questo modo potrai disegnare un'area di selezione. Scegli l'area dello schermo da registrare. Trascina il puntatore del mouse dall'angolo superiore sinistro dello schermo fino a quello inferiore destro tenendo premuto il pulsante del mouse.

Adesso premi il pulsante "Play" del video da registrare per avviare la riproduzione.

Interrompi la registrazione di QuickTime nel momento in cui la riproduzione del filmato è conclusa. Accedi al menu File e scegli l'opzione Interrompi registrazione schermo. Un solido programma per Scaricare Video Mac Mac video downloader combina la semplicità di utilizzo, la disponibilità completa di funzioni e la massima velocità. Funzioni della versione software di Video Downloader per Mac Download istantaneo dei video su Mac Linterfaccia user-friendly permette di scaricare molto facilmente, il download di un video si fa semplicemente con un solo click.

Ricerca e download automatico dei video Il programma possiede una funzione di rilevatore intelligente, che facilita lidentificazione automatica e il download dei video che vengono riprodotti nel browser interno del programma. Download delle playlist di YouTube Con questo video downloader professionale per Mac, gli utenti possono scaricare sia i singoli video da YouTube che le intere collezioni dai canali degli utenti di YouTube, da playlist personali, da categorie di film, da classifiche di YouTube, da canali di artisti e da categorie di filmati.

Programmazione dei download video Il programma permette agli utenti il iniziare e fermare il download dei video in qualunque momento si decida di impostarli. Organizzazione efficiente dei video E compreso un comodo organizzatore di video, che permette il controllo sullavanzamento del download e lorganizzazione ordinata dei file scaricati.

Come utilizzarlo 1. Utilizzare lapplicazione gratuita online per il download video sul Mac Questo video downloader gratuito per Mac non richiede nessuna installazione o registrazione; bisogna soltanto copiare il link dei video e incollarlo nel campo URL. Programma per il download dei video sul Mac Download con un solo click del singolo video e delle collezioni intere Il programma è veramente facile da utilizzare.

Per eseguire ogni singolo download, basta semplicemente specificare la URL del video che si vuole scaricare e cliccare sul pulsante "Incolla URL". I passaggi per scaricare unintera playlist di Youtube sono esattamente gli stessi.

Come usare Dplay

Riassunti nellinterfaccia, nella finestra di popup, si ritroveranno automaticamente tutti i video. Selezionare tutti o una parte di essi che si vuole, ed infine cliccare su "Aggiungi al download" per eseguire un download multiplo simultaneamente. Identificazione automatica e cattura dei video riprodotti Dato che non si vuole eseguire il download di video sul Mac semplicemente copiando ed incollando manualmente la URL, si consiglia di avvantaggiarsi della funzione "Rilevatore".

Inoltre, puoi trovare delle Playlist tematiche dedicate a vari programmi, gli Ultimi programmi mandati in onda dalle emittenti del gruppo Discovery, gli Original cioè i contenuti realizzati in esclusiva per Dplay , la lista dei Canali per sfogliare i programmi in base ai canali su cui sono andati in onda originariamente , Docu per visualizzare i documentari e altre categorie di contenuti, come ad esempio quelle dedicate allo Spazio e ai Dating Show.

Su Dplay è disponibile anche una sezione dedicata ai più piccoli: si chiama Kids e al suo interno sono presenti i migliori contenuti della programmazione di K2 e Frisbee , vale a dire le puntate dei cartoni animati mandati in onda dalle due emittenti più alcuni film dedicati a tutta la famiglia.

Vuoi cercare un contenuto in particolare? Nessun problema: clicca sul campo Cerca di Dplay in alto a destra , digita il titolo del programma, della serie o del film di tuo interesse e seleziona uno dei suggerimenti che compaiono automaticamente in basso.

Se non compaiono suggerimenti, significa che il titolo di nessun contenuto disponibile su Dplay corrisponde ai termini di ricerca che hai digitato.

Quando trovi un programma di tuo interesse, clicca sulla sua immagine di anteprima e verrai reindirizzato su una pagina con la descrizione del contenuto in alto e la lista degli episodi che lo compongono in basso. Se vuoi visualizzare tutti gli episodi che compongono una stagione, fai clic sulla voce Guarda tutti. Per far comparire i comandi del player, passa con il cursore del mouse sul contenuto in fase di riproduzione.

Per ottenere il massimo da Dplay, devi creare un account. Inoltre potrai creare una lista con i tuoi contenuti preferiti, ricevere consigli editoriali sui contenuti che potrebbero interessarti e mantenere i progressi di visione dei tuoi programmi, sincronizzandoli su tutti i tuoi device: tutto gratis.

Per creare il tuo account, clicca sul pulsante Accedi collocato in alto a destra e pigia sul pulsante Accedi con Facebook collocato nel riquadro che si apre.

Se vuoi, puoi accedere alla lista dei contenuti che hai visto di recente anche ciccando sul tuo nome collocato in alto a destra e selezionando la voce Visti di recente dal menu che si apre. Altra funzione molto utile, disponibile solo per gli utenti iscritti a Dplay, è la lista dei contenuti preferiti. Vuoi modificare i dati del tuo profilo personale o cancellare la cronologia dei video che hai visto su Dplay?

Nulla di più facile: clicca sul tuo nome collocato in alto a destra e seleziona la voce Impostazioni dal riquadro che compare.

Successivamente, se vuoi modificare i tuoi dati personali, usa il modulo collocato sulla sinistra e clicca sul pulsante Salva modifiche per salvare i cambiamenti. Se, invece, vuoi cancellare la cronologia dei video che hai visto, clicca sulla voce Cancella cronologia dei video visti collocata sulla destra.

Dalla medesima schermata puoi anche regolare le preferenze relative alla ricezione delle newsletter di Dplay, scollegare tutti i dispositivi connessi al tuo account e cancellare il tuo profilo.