Scaricare mappe concettuali gratis


Scarica l'ultima versione di CmapTools: Programma per la realizzazione di mappe concettuali per organizzare a livello grafico qualsiasi lavoro o attività. web per creare diagrammi di idee o mappe mentali e concettuali, gratis. e si può scaricare gratis per creare mappe mentali e concettuali. In questa categoria troverai una selezione di programmi per disegnare e creare mappe concettuali e diagrammi di flusso dal tuo computer Windows. Edraw, Bellissimo programma, vengono fuori mappe colorate e divertenti, molto indicate per la scuola primaria si può scaricare anche da qua o.

Nome: scaricare mappe concettuali gratis
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 32.68 Megabytes

Commenti: 0 Come creare una mappa concettuale: ecco diverse soluzioni, sia online che da desktop, per preparare uno schema perfetto in vista degli esami. La mappa concettuale, uno schema in grado di sintetizzare diversi contenuti e alleato prezioso degli studenti: sono in molti a doverne creare una in vista degli esami di Maturità , ma anche gli universitari possono averne bisogno per studiare e preparare progetti.

Come creare una mappa concettuale efficace? Prima di tutto, bisogna aver chiaro uno schema, mettendo nero su bianco tutti gli elementi più importanti e stilare i vari contenuti e collegamenti: fatto questo, potrebbero tornare utili una serie di programmi facili da utilizzare per realizzare una mappa concettuale chiara e bella da vedere. È disponibile sia per Windows, con una interfaccia estremamente simile a quella del pacchetto Office, mentre per Mac è disponibile in formato app.

Il programma presenta una versione gratis o a pagamento, con una conseguente restrizione per quanto riguarda alcuni strumenti di utilizzo.

Prima di tutto, bisogna aver chiaro uno schema, mettendo nero su bianco tutti gli elementi più importanti e stilare i vari contenuti e collegamenti: fatto questo, potrebbero tornare utili una serie di programmi facili da utilizzare per realizzare una mappa concettuale chiara e bella da vedere.

È disponibile sia per Windows, con una interfaccia estremamente simile a quella del pacchetto Office, mentre per Mac è disponibile in formato app.

Il programma presenta una versione gratis o a pagamento, con una conseguente restrizione per quanto riguarda alcuni strumenti di utilizzo. Una volta scaricato, avviate il programma e scegliete di creare un nuovo file attraverso la dicitura in alto a sinistra del menu a tendina. Qui avrete a disposizione diversi modelli tra cui scegliere, una volta selezionato modificatelo e aggiungente tutti gli elementi necessari attraverso il tasto destro del mouse o del vostro trackpad.

Fino a qualche anno fa lo schema poteva contare esclusivamente su un supporto cartaceo, per cui era legato ad aspetti operativi poco pratici e a limitazioni di vario genere.

Oggi è possibile realizzare uno schema con pochi tap, in qualunque posto e in qualunque momento, semplicemente utilizzando uno smartphone oppure un tablet. Cosa sono e a cosa servono le mappe concettuali Prima di addentrarci nel mondo delle applicazioni cerchiamo di familiarizzare col concetto di mappa concettuale.

La mappa concettuale nasce quindi come tecnica di schematizzazzione finalizzata a rappresentare graficamente, e in forma sintetica e semplificata, concetti più o meno complessi. Si parte quindi da un concetto iniziale, più o meno generale, e si continua con la ramificazione seguendo criteri di sviluppo logici-deduttivi.

In altre parole le mappe concettuali consentono di sintetizzare un argomento e di memorizzarlo attraverso la comprensione delle relazioni legami che esistono tra i concetti principali; il tutto in maniera rapide e intuitiva. Scopriamole insieme analizzando le caratteristiche più interessanti per utilizzarle al meglio.

Si tratta di un ottimo programma, estremamente intuitivo, che previa attivazione di un account consente di appuntare idee, di svilupparle graficamente e successivamente di condividerle. Lo strumento è perfetto per prendere appunti, per il brainstorming, per impostare progetti e per qualsiasi altra tipologia di attività creativa.

Per chi desidera velocizzare il processo di creazione di una mappa mentale è possibile iniziare ad impostare lo schema partendo da un modello già pronto, da modificare e personalizzare a seconda delle esigenze.