Ripartire auto batteria scaricare


Se hai fretta di partire hai 2 opzioni: la batteria auto scarica era con il cosiddetto starter. Non c'è noia peggiore del dover far ripartire un'auto a batteria scarica. L' inconveniente capita sempre in momenti sbagliati (quando ci si deve recare a lavoro ad. Ci sono una serie di motivi per cui le batterie delle auto possono indebolirsi e scaricarsi, come ad esempio: aver lasciato accese le luci interne. In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come far ripartire l'auto con batteria scarica. Può capitare a chiunque infatti.

Nome: ripartire auto batteria scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 19.62 MB

Di: Redazione Ecco la guida per controllare lo stato di salute di una batteria e come ricaricarla Capita talvolta di rimanere con l'auto in panne.

Statisticamente, una vettura su tre si ferma perchè, verosimilmente, si ritrova con la batteria scarica. Il controllo dello stato di salute di una batteria auto, la sua eventuale ricarica d'emergenza, o la stessa sostituzione, rientrano tra quelle pratiche di manutenzione faidatè che possono cambiare in meglio la nostra vita automobilistica.

Ed allora, vediamo quali sono i 6 passaggi fondamentali su come ricaricare la batteria della propria auto quando si rimane in panne, in strada o all'interno del proprio garage. E' necessario dunque avvicinare i cofani delle due auto minimizzando quanto più possibile la distanza tra le due batterie. Il collegamento dei poli tra le due batterie va effettuato a motore ed elettronica totalmente spenti su entrambe le auto.

In questo modo non si avrà un passaggio troppo veloce di tensione.

E se non hai i cavi? Spegnete tutte le utenze: luci, radio, tergicristalli.

Premete la frizione ed inserite la seconda o la terza marcia: la macchina sarà meno frenata. Controllate di non aver il freno a mano tirato e non toccate i freni. Fatevi spingere o spingete la vettura.

Dopo che la vettura avrà preso abbastanza velocità, mollate la frizione e in contemporanea premete leggermente il pedale del gas. Se non lo avete fatto, forse la batteria era già scarica, sintomo che era stata stoccata in maniera scorretta.

Cosa fare?

In assenza di sintomi vi basterà verificarne il voltaggio. Il quadro strumenti non si accende affatto oppure il veicolo impiega più tempo del solito per mettersi in moto.

Dove comprare i cavi? Nei negozi specializzati nella vendita di autoricambi o sfruttando la compravendita online.

Come ricaricare la batteria auto scarica con i cavi?