Moduli disdetta mediaset premium scarica


  1. Disdetta Mediaset Premium: termini e condizioni per recedere dal contratto
  2. Come disdire Mediaset Premium – iter, moduli e costi
  3. Modulo disdetta Mediaset Premium: quale scegliere?
  4. Disdetta Premium

Guida su come disdire Mediaset Premium e modulo disdetta da scaricare e stampare. Una volta effettuato il download del modulo dovrai poi compilarlo ed inviarlo a Ti interessa capire come effettuare la disdetta di Mediaset Premium ed hai. Modulo per disdetta Mediaset Premium, scopri dove scaricarlo, quale fa al tuo caso, focalizza i costi di disattivazione e l'indirizzo dove inviare. Modulo disdetta Mediaset Premium scadenza abbonamento: Scarica il modulo per la disdetta dell'abbonamento Mediaset Premium in caso di.

Nome: moduli disdetta mediaset premium scarica
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 70.75 MB

Da alcuni giorni è possibile procedere con la disdetta a Mediaset Premium , senza ricorrere in penali. Mediaset quindi ha scelto di esonerare i clienti, anche con contratti e vincoli attivi.

Ovviamente, la disdetta è possibile per i clienti che hanno aderito ad una delle offerte Premium comprendenti il calcio. Mediaset ha infatti perso sia la Champions che la Serie A e dal prossimo anno, salvo sorprese, non potrà trasmettere nessuno di questi eventi calcistici di richiamo.

Usiamo il condizionale, lo stesso utilizzato nella comunicazione ufficiale di Premium, perché a Cologno Monzese qualcuno ancora spera in qualche accordo improbabile. Un trattato di pace con Sky o DAZN — Perform, che possa consentire in qualche modo, agli abbonati di Premium di vedere anche quei canali.

Non per confonderti le acque, ma devi sapere che esistono diversi tipi di disdetta premium ; di seguito sono elencate le principali:. Vediamo perché e cominciamo ad esaminare le diverse modalità di disdetta premium. Di cosa si tratta? Parliamo della forma di recesso economicamente più conveniente per il cliente perché non è previsto alcun tipo di costo a suo carico.

Questa forma di recesso è prevista direttamente dalla legge [1] e si applica a tutti i contratti quindi, non solo a mediaset premium , ma a qualsiasi tipo di accordo stipulati a distanza, ad esempio telefonicamente oppure a mezzo internet. Si tratta di un vero e proprio diritto di ripensamento, concesso, si ripete, a tutti i consumatori che contraggono un vincolo a distanza.

Per il modello della disdetta entro quattordici giorni clicca qui. Passiamo ora alla seconda possibilità di disdetta mediaset premium : quella anticipata.

Disdetta Mediaset Premium: termini e condizioni per recedere dal contratto

Si tratta di un recesso esercitato durante la piena vigenza del contratto. La disdetta anticipata , infatti, è stata introdotta nel dalla famosa legge Bersani per tale ragione è conosciuta anche come disdetta secondo legge Bersani [2] e consente ai consumatori di poter recedere anticipatamente da un contratto stipulato con operatori di telefonia o di reti televisive senza dover pagare alcuna penale. Per il modulo di disdetta anticipata clicca qui.

Dal momento della ricezione della raccomandata, mediaset premium avrà al massimo trenta giorni di tempo per disattivare il vostro abbonamento, cioè per disattivare la smart card che, inserita direttamente nel televisore o nel decoder, ti consente di vedere i contenuti esclusivi.

Cosa significa? Facciamo un esempio. La terza forma di disdetta premium è quella che impedisce il rinnovo del contratto. Se sei stufo di dover pagare premium e non intendi proseguire per un altro anno, è sufficiente spedire la solita raccomandata con avviso di ricevimento a Mediaset Premium S.

Cliccando qui troverai il relativo modulo. A differenza delle altre disdette, questa non è un recesso, ma semplicemente la manifestazione della volontà di non voler rinnovare il contratto.

Quindi, se il tuo abbonamento scade il 31 dicembre, dovrai spedire vale sempre la data di invio la tua lettera entro il 30 novembre, cioè almeno un mese prima, altrimenti la disdetta non avrà effetto e, per recedere successivamente dal contratto, sarai costretto a procedere con la disdetta anticipata secondo la legge Bersani di cui ai paragrafi precedenti.

A questo punto, se accetterai la sua proposta, dovrai revocare la disdetta.

Casella Postale , Monza MB , avendo cura di specificare, questa volta, che è tua intenzione mantenere attivo il servizio di abbonamento.

Puoi trovare il modulo cliccando qui. Ovviamente, potrai utilizzare il modulo di revoca della disdetta sempre, anche se non dovessi ricevere una controfferta oppure se hai intenzione di rinnovare il contratto alla scadenza. Casella Postale , Monza MB. Altre forme di comunicazione potrebbero non sortire alcun effetto.

Come disdire Mediaset Premium – iter, moduli e costi

Compilare i moduli di disdetta premium è facilissimo: bisogna solamente indicare le proprie generalità nome, cognome, data e luogo di nascita, indirizzo di residenza e, soprattutto, il numero di tessera. Puoi trovare questo codice direttamente sulla tessera smart card che utilizzi per vedere il tuo abbonamento.

Ricorda, infine, di firmare in calce alla lettera. Spieghiamo meglio. Mediaset premium è un servizio di televisione a pagamento che, a differenza del suo principale concorrente, utilizza il digitale terrestre per la trasmissione.

Proprio per questa ragione, per fruire dei servizi mediaset premium non è richiesto necessariamente un decoder, in quanto nelle moderne televisioni è già predisposto un vano ove inserire la tessera mediaset premium, quella che ti consentirà di vedere i programmi in esclusiva. Il decoder, quanto ti abboni, ti viene dato direttamente da mediaset premium insieme alla tessera da inserire.

Modulo disdetta Mediaset Premium: quale scegliere?

Al momento della disdetta, oltre alla cessazione del servizio dovrai anche restituire il decoder che ti era stato dato in noleggio. Se non provvederai tempestivamente alla restituzione del decoder e della tessera, correrai il rischio di dover pagare una penale di cinquanta euro. Stessa somma sarai costretto a pagare se il decoder restituito non è più funzionante oppure è mal ridotto per causa a te imputabile.

Cosa significa e in cosa consiste? Semplice: se ritieni che la bolletta premium sia diventata troppo onerosa ma, allo stesso tempo, non riesci a staccarti dalle comodità della pay-tv , puoi scegliere una via di mezzo e decidere di ridurre il tuo abbonamento.

Troverai il modulo da compilare cliccando qui. Questo significa che la tua richiesta non modificherà il contratto che è in vigore tra te e premium: semplicemente, opererà come una modifica successiva nel caso di rinnovo del medesimo.

Tuttavia se ora sei qui e stai leggendo queste righe mi pare ben evidente che ci hai ripensato ed adesso ti piacerebbe capire se e che cosa è possibile fare per richiedere la disdetta.

Partendo dal presupposto che si, ovviamente puoi annullare il contratto sottoscritto in qualsiasi momento, se mi concedi qualche minuto del tuo prezioso tempo libero posso fornirti io tutte le info di cui hai bisogno. Una volta effettuato il download del modulo dovrai poi compilarlo ed inviarlo a Mediaset e nel giro di alcuni giorni il tuo contratto verrà annullato.

Come dici?

Ti sembra una cosa difficile? Ma no, assolutamente!

Disdetta Premium

Ti auguro, come mio solito, una buona lettura. Ti interessa capire come effettuare la disdetta di Mediaset Premium ed hai sottoscritto il tuo contratto da meno di 14 giorni?

Fantastico, vero? Il tuo abbonamento annuale con Mediaset Premum è in scadenza e non sei intenzionato a rinnovarlo per ulteriori 12 mesi?

In che modo? Te lo spiego subito. Il tuo contratto non è ancora scaduto ma desideri comunque annullarlo?

Puoi scegliere tra le seguenti opzioni. Veniamo ora alla questione più spinosa: quella relativa alle tempistiche ed alle spese da sostenere.