Fumo bianco dallo scarico e puzza di bruciato


Il fumo dallo scarico dell'auto è abbastanza normale. principio: il carburante si brucia sotto l'alta pressione, che porta all'esplosione e mette il pistone in Per i gas di scarico principalmente incolori, il grigiastro chiaro e bianco sono normali. nell'ultima settimana mi è successo tre volte di vedere uscire dallo scarico del fumo di colore chiaro, tra il bianco e l'azzurro, di consistenza poco densa e un. Ciao a tutti, dalla mia punto 55 sx del 97 esce un fumo bianco e denso dallo scarico La prima cosa che mi è venuta in mente è trafilamento di acqua dai cilindri, ma ho rifatto la testa completamente 8mila km fa, cmq il fumo puzza di bruciato? Salve ragazzi ho un problema da cca un mese,dallo scarico mi esce fumo bianco non sempre solo dopo 10 minuti dopo che metto in moto la macchina e dura.

Nome: fumo bianco dallo scarico e puzza di bruciato
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 29.45 MB

Il problema è il seguente, circa 3 settimane fa accendo la macchina metto in D mollo il freno e parte andando al minimo come sempre, ma come vado per dare gas strattona e si affoga facendo un gran fumo bianco con puzza tipo di olio bruciato o gasolio incombusto, vado in garage per controllare nel mio piccolo il problema e dopo vari controlli fra cui cambio filtro gasolio, decido di pulire il debimetro e magicamente la macchina torna a funzionare perfettamente, la tengo un po' su di giri e mi sputa fuori dallo scarico del gasolio nero incombusto..

Sabato scorso invece ha rifatto il problema, decido di ripulire debimetro ma non si risolve, allora pulisco anche sensore Map o pressione assoluta e lo trovo molto sporco, rimonto e niente la macchina non va ancora, anzi non stava neanche più al minimo e faceva sempre gran fumo bianco dallo scarico, nessuna anomalia o altro e decido di attaccare l'obd e vedo che non c'è mai pressione turbo ma non capisco il perché.

Successivamente decido di accedere la macchina con spinotto staccato del debimetro ma ancora non va, riattacco e scollego il map ma ancora non va. Torno a casa e riattacco il debimetro, magicamente dall'obd vedo che ritorna pressione in turbina e la sento anche dando gas da fermo, riattacco anche il map e la macchina ora è tornata a funzionare bene.

Come chiunque non voglio rimanere a piedi e cerco di capire il problema ma non me vengo a capo, potrebbe essere che pur essendo bloccata elettronicamente l'egr ogni tanto all'accensione faccia un check aprendosi e dopo non riesca più a chiudersi perché magari è molto sporca? E se fosse una egr sempre aperta darebbe quei sintomi?

11 answers to this question

Potrebbe anche essere la valvola EGR, ma essendo questa un componente molto critico, è strano che non esca la "maledetta" spia motore sulla strumentazione o qualche codice di errore.. Magari dico una cavolata, non è che ti hanno messo troppo olio all'ultimo tagliando o fatto un rabbocco di olio che non doveva essere fatto?

In officina hanno provato a fare la diagnostica elettronica, per vedere se c'è qualche codice di errore nascosto all'utente? Mi sembra strano che non riescano a venirne a capo..

Quando il motore raggiungerà la temperatura ideale per la marcia, il fumo bianco dovrebbe scomparire. Il fumo bianco e denso segnala probabilmente un livello troppo basso del liquido refrigerante, provocato a sua volta da una perdita.

In questo caso è necessario verificare il livello del liquido nel caso in cui risulti insufficiente, va rabboccato per ripristinare il livello ottimale. Fumo bianco dalla marmitta diesel: quali sono le cause Leggermente diverso il discorso relativo alle auto alimentate a gasolio.

I guasti ed i malfunzionamenti che possono provocare la perdita di fumo bianco dal tubo di scappamento sono molteplici: gasolio nebulizzato presenza di acqua nel serbatoio un pistone bloccato la temperatura troppo alta dei pistoni bulloni della testata allentati o usurati iniettori sporchi o usurati.

Di solito, quando il fumo bianco dipende dai pistoni, dalla testata o dagli iniettori, oltre ai gas di scarico di colore chiaro, il problema si manifesta anche sotto forma di calo delle prestazioni del motore con gli iniettori sporchi, ad esempio, il motore fa fatica a reggere il minimo dei giri. Ne esistono di diversi tipi, anche se tutti svolgono funzioni di protezione o pulizia del motore.

Quali problemi potrebbero causarlo? La causa del fumo bianco che esce dallo scarico, infatti, è probabile che sia imputabile ad un problema della guarnizione della testata del cilindro.

Le prime cause sono il gasolio nebulizzato oppure la troppa acqua condensata nel serbatoio. In genere sono sintomi associati ad una evidente perdita di potenza del motore.

Cosa significa se si sente puzza di bruciato? La sostituzione della guarnizione della testata, per quanto sia un problema grave, non implica necessariamente la sostituzione del blocco motore, risultando quindi molto meno onerosa.